5 idee per usare correttamente i complementi d’arredo

Arredare casa non è sempre facile, in particolare per chi non lo ha mai fatto o non conosce bene le regole dell’arredamento moderno. Se sei alla ricerca di qualche consigli, ecco 5 semplici idee per utilizzare i complementi d’arredo e arredare con gusto ogni stanza della tua abitazione.

complementi di arredo

Semplicità è una parola che racchiude alla perfezione il concetto che bisogna seguire per arredare con stile ogni ambiente della propria casa. Se il proprio arredamento è moderno o tradizionale, seguendo questo concetto non si potrà sbagliare e allo stesso tempo si otterrà un risultato perfetto sotto tutti i punti di vista.

Naturalmente, semplice non deve corrispondere a noioso o scialbo. Questo è bene imprimerselo nella propria testa. Utilizzare una tavolozza di colori appropriata e diversi materiali permetterà di esprimere i propri gusti personali e allo stesso tempo valorizzare i mobili che si possiedono.

1: Usare in modo creativo i vasi

I vasi sono tra i complementi d’arredo che maggiormente trovano spazio all’interno della propria abitazione. Utilizzarli nel mondo più appropriato, permette di donare all’ambiente che li ospita dei riflessi di luce che difficilmente possono essere non notati. Tra le scelte più apprezzate non si possono non nominare quelle dei vasi di design Venini. Maestri della lavorazione del vetro, da oltre 90 anni conferiscono a questo materiale il posto d’onore nelle case di migliaia di famiglie italiane e di tutto il mondo.

2: Cuscini dai colori accesi in salotto

Il divano è sempre uno dei mobili più importanti del salotto, ma che spesso porta anche una sorta di oppressione con la sua presenza. Le sue dimensioni generose, in particolare per chi ha acquistato divani moderni, possono rendere un soggiorno monotono. Per rompere questa monotonia, è possibile scegliere di utilizzare dei cuscini dai colori accesi e sgargianti da posare sul suo schienale.

I colori, che possono essere anche molto accessi e discordanti con la paletta di colori scelti per l’arredamento generale dell’ambiente, servono proprio a creare una rottura con tutto l’ambiente che li circonda.

arredare casa

3: Giocare con le stagioni

Per rendere sempre più viva e attuale la propria abitazione, può essere una buona idea giocare con il passare delle stagioni. Un vaso di cristallo o di Burano, può essere un perfetto contenitore per piccoli oggetti o fiori che si possono cambiare con il passare delle stagioni.

Allo stesso modo, anche una cornice vuota può essere utilizzata in modo più creativo inserendo al suo interno elementi decorativi che si possono cambiare con semplicità rimuovendo il vetro se presente o modificando quello che racchiude in base al proprio umore o come si è suggerito in base alle stagioni dell’anno. Eventi come capodanno e Natale, possono essere un ottimo periodo per sbizzarrirsi con i cambiamenti e per dare un tocco di personale alla propria abitazione grazie a luci colorate e festoni dorati.

L’arrivo dell’autunno è un altro momento culminante dell’anno, poiché sarà un trionfare di arancione e rosse. Colori che si possono vedere in natura grazie alle trasformazioni che le foglie subiscono in quel determinato periodo dell’anno.

4: Scegliere complementi d’arredo artigianale

Se si è alla ricerca di un pezzo unico e che si può personalizzare a proprio piacimento, allora i complementi d’arredo artigianali sono la scelta migliore che si può prendere. Gli artigiani, sulla base delle proprie indicazioni, potranno rendere ancora più unico il complemento d’arredo che gli si commissiona. In alcuni casi, può essere una buona idea recarsi direttamente nel laboratorio dell’artigiano per dare vita insieme al complemento che si vuole inserire nel proprio arredamento.

5: Lo spazio è sempre importante

L’ultima idea che vogliamo offrirvi, è quella di non dimenticare che lo spazio è importante e non deve essere sottovalutato. Anche se gli ambienti da arredare sono di dimensioni generose, è sempre possibile che con l’andare del tempo e l’accumulo di oggetti gli spazi si vadano sempre più a restringere. Fatto, che porterà l’ambiente ad essere meno vivibile e quindi meno confortevole per chi si trova al suo interno.

Come si è potuto capire da queste 5 idee, arredare non è sempre semplice. Se non si ha molta esperienza, può essere una buona idea affidarsi ad un arredatore o a una persona che possiede già gusto e tutte le conoscenze per portare nei vostri ambiente oggetti che possano renderli unici e indimenticabili per chi si trova a visitarli.